Cucina

Ho finalmente trovato la ricetta per il bagnoschiuma perfetto: Pronto in pochi minuti, morbido come il cotone e dal sapore divino.

9.3kviews

Questa bolla è come lo zucchero filato: morbida, ariosa e incredibilmente gustosa. Con frutta fresca o composta, è un dessert ideale per ogni occasione. è semplice e il risultato è sempre divinamente buono!

Cosa serve:

  • 300 g di farina semi-grossolana
  • 200 g di zucchero a velo
  • ¾ di tazza di burro
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 4 uova
  • Un pizzico di sale
  • Zucchero vanigliato
  • 1 dcl di latte (può essere sostituito da acqua)
  • Frutta (composta di albicocche, fragole congelate, lamponi, mirtilli, rabarbaro o frutta fresca)
  • Olio vegetale per ungere la teglia
  • Pangrattato o cocco per foderare la teglia

Procedura di preparazione:

1) Preparazione della neve: Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale e una parte dello zucchero.

2) Preparazione della base: In un’altra ciotola, sbattere i tuorli d’uovo con lo zucchero vanigliato, il resto dello zucchero e il burro fuso.

3) Mescolare l’impasto: Mescolare gradualmente la farina con il lievito e un po’ di latte al composto di tuorli d’uovo (solo se necessario).

4) Rifinitura dell’impasto: Mescolare delicatamente la neve sbattuta nella pastella per mantenere l’impasto arioso.

5) Cottura: Versare l’impasto su una teglia unta d’olio e spolverata di pangrattato o di cocco. Ricoprire l’impasto con frutta a scelta. Cuocere in forno preriscaldato a 170°C (170°F) finché uno spiedino infilato nella pasta non esce asciutto.

Conclusione:

Questa bollicina è la soluzione perfetta per chi è alla ricerca di un dessert veloce, facile e allo stesso tempo lussuoso. Potete personalizzarla a seconda della stagione e utilizzare qualsiasi frutto abbiate a portata di mano. Godetevi la bublanina più morbida e gustosa che abbiate mai mangiato!

Leave a Response

Luca

Luca

Luca
Salve, mi chiamo Luca e sono l'autore di questo sito con utili consigli di cucina. Sono sempre stato affascinato dalla cucina e dagli esperimenti culinari. Grazie a molti anni di pratica e all'apprendimento di diverse tecniche culinarie, ho acquisito molta esperienza nel cucinare diversi piatti.