Consigli pratici

Sapete perché dovreste mangiare un limone congelato e grattugiarlo? Ve lo diciamo noi

35views

Il limone più sano è quello che si mangia intero, anche con l’albedo amaro, che di solito evitiamo. Mangiare un limone come una mela sarebbe difficile, quindi un trucco ci viene in soccorso: basta mettere l’agrume in frigorifero e poi grattugiarlo. Perché usare questo metodo? Lo spieghiamo di seguito.

Di solito associamo il limone alla vitamina C presente nel succo di agrumi, ma, a quanto pare, è la scorza del limone ad avere le maggiori proprietà salutari. È una fonte di limonoidi, sostanze fitochimiche con proprietà antiossidanti. Inoltre, la buccia di limone contiene circa 10 volte più vitamine del succo di limone.

Limone congelato: quali sono le sue proprietà?

La buccia di limone è estremamente preziosa per la nostra salute. Contiene composti che regolano i livelli di pressione sanguigna e agiscono come antidepressivi naturali. La buccia di limone contiene anche rutina, che inibisce l’ossidazione della vitamina C, in modo che questa sostanza circoli più a lungo nell’organismo.

Inoltre, una ricerca condotta dagli esperti dell’Institute of Food and Agricultural Sciences dell’Università della Florida ha dimostrato che gli agrumi sono in grado di inattivare le cellule tumorali. È interessante notare che il limone danneggia solo le cellule cancerogene, lasciando intatte le altre. Tuttavia, per godere di tutte queste proprietà, è necessario consumare il limone intero, cosa che può essere facilitata congelandolo.

Perché mangiare un limone congelato?

Per sfruttare al massimo la bontà di un limone, è necessario consumarlo intero; per questo motivo è meglio congelarlo (intero o a fette) e poi grattugiarlo insieme alla scorza, alla polpa, ecc. Il limone fresco è più difficile da utilizzare intero, soprattutto a causa del sapore amaro dell’albedo, la parte bianca e spugnosa del frutto.

D’altra parte, i limoni congelati e grattugiati possono essere aggiunti a insalate, salse, bevande calde e fredde, dessert, ecc. Arricchiranno perfettamente il gusto di piatti e dessert. Arricchiscono perfettamente il gusto dei piatti e danno loro un tocco rinfrescante. Il limone congelato grattugiato intero è anche un ottimo ingrediente per le limonate, ideali per dissetarsi nella stagione calda.

Come si eliminano i pesticidi e la cera dalla buccia di limone?

Prima di gettare il limone nel congelatore, tuttavia, è necessario privare la buccia di qualsiasi residuo di pesticidi o cera. Il primo passo è sciacquare il frutto in acqua acida, aggiungendo all’acqua aceto di sidro di mele o acido citrico. Questo processo rimuoverà efficacemente i batteri che possono essersi annidati sulla buccia del frutto.

Dopo questa fase, la frutta deve essere immersa in una soluzione alcalina (aggiungere due cucchiaini di bicarbonato di sodio a un litro d’acqua). La frutta deve rimanere in questa soluzione per circa 15 minuti. Questo semplice accorgimento farà scomparire i residui di pesticidi e conservanti dalla superficie della frutta. Una volta terminato questo processo, la frutta deve essere sciacquata accuratamente sotto l’acqua corrente.

Leave a Response

Luca

Luca

Luca
Salve, mi chiamo Luca e sono l'autore di questo sito con utili consigli di cucina. Sono sempre stato affascinato dalla cucina e dagli esperimenti culinari. Grazie a molti anni di pratica e all'apprendimento di diverse tecniche culinarie, ho acquisito molta esperienza nel cucinare diversi piatti.