Consigli pratici

Non è affatto il caffè a eliminare il magnesio dall’organismo. La colpa è di altre bevande

22views

Caffè a colazione, poi un altro al lavoro, poi un altro ancora dopo pranzo. Un paio di tazze durante il giorno sono sicuramente utili. Siete preoccupati di perdere magnesio? Niente di più sbagliato. Al caffè è stata attribuita questa etichetta e sono diversi i prodotti responsabili della lisciviazione del magnesio. Il caffè nero non è uno di questi.

Stanchezza, problemi di sonno, tremori muscolari e mal di testa sono sintomi comuni di carenza di magnesio nell’organismo. Il caffè viene spesso erroneamente incolpato di carenza di magnesio, ma non ha molto a che fare con essa.

Il caffè liscivia il magnesio?

Il caffè contiene caffeina e grazie alla caffeina ha le proprietà che apprezziamo tanto. Tuttavia, la caffeina ci spinge anche ad andare in bagno più spesso dopo una tazza di caffè, perché è un diuretico. Per questo motivo viene incolpata della perdita di magnesio. La relazione, tuttavia, è più complessa. Sì, il caffè elimina il magnesio, ma lo contiene anche. Quando beviamo 2-3 tazze di caffè, aggiungiamo circa 300 mg di caffeina, che sono associati a una perdita di soli 4 mg di magnesio. Si tratta di una frazione del fabbisogno giornaliero di questo elemento. Abbiamo bisogno di 25 g al giorno per funzionare bene.

Elenco degli imputati

Che abbiamo meno magnesio dopo il caffè è un mito. Quindi a cosa bisogna fare attenzione nella dieta per evitare di perdere questo prezioso elemento? In primo luogo, le bevande gassate zuccherate. A volte le assumiamo, soprattutto nella stagione calda, perché pensiamo che ci dissetino bene. Oltre ai loro numerosi svantaggi, contengono fosfati, che si legano al magnesio nel tratto digestivo e vengono poi espulsi nelle urine. Pertanto, anche se si segue una dieta sana e si consumano spesso queste bevande, il livello di magnesio nell’organismo si riduce notevolmente.

Anche l’alcol causa la perdita di magnesio dall’organismo. Non solo interferisce con il corretto assorbimento di questo elemento, ma ne aumenta anche il consumo. Pertanto, si consiglia di bere elettroliti dopo una festa con alcol.

A questo elenco vanno aggiunti anche i dolci. La maggior parte di essi contiene zucchero raffinato, dal quale viene completamente rimossa la melassa durante la produzione. In questo modo il magnesio viene eliminato. Ciò contribuisce anche alla sua lisciviazione. Quando i dolci vengono digeriti, si perdono ingredienti preziosi e l’organismo non ne guadagna nulla.

Leave a Response

Luca

Luca

Luca
Salve, mi chiamo Luca e sono l'autore di questo sito con utili consigli di cucina. Sono sempre stato affascinato dalla cucina e dagli esperimenti culinari. Grazie a molti anni di pratica e all'apprendimento di diverse tecniche culinarie, ho acquisito molta esperienza nel cucinare diversi piatti.