Consigli per il giardinaggio

I migliori e i peggiori predecessori per le fragole: informazioni che i giardinieri sono disposti a comprare per denaro

87views

È meglio piantare le fragole in appezzamenti in cui sono state coltivate colture della scorsa stagione, in cui sono stati applicati fertilizzanti organici.

Se l’anno scorso sono state coltivate zucchine, meloni, zucche o cetrioli su aiuole concimate con fertilizzanti organici, quest’anno si possono piantare anche le fragole.

Se non ci sono altre opzioni, potete piantare le fragole quasi ovunque (tranne che in alcune zone).

Si sconsiglia di piantare le fragole dopo colture a fioritura rosata, come le rose.

Fragole

È inoltre opportuno evitare le zone in cui crescevano lamponi, more e le stesse fragole, poiché nel terreno possono accumularsi parassiti e agenti patogeni pericolosi per le fragole.

Un’ultima cosa: per massimizzare la resa, è meglio coltivare questa coltura in un unico luogo per non più di quattro anni.

Le fragole raggiungono il picco di fruttificazione nel secondo o terzo anno dopo la piantagione, mentre dal quarto anno in poi la resa inizia a diminuire.

Prima vi abbiamo detto che si possono nutrire con un infuso di bucce di banana.

Leave a Response

Luca

Luca

Luca
Salve, mi chiamo Luca e sono l'autore di questo sito con utili consigli di cucina. Sono sempre stato affascinato dalla cucina e dagli esperimenti culinari. Grazie a molti anni di pratica e all'apprendimento di diverse tecniche culinarie, ho acquisito molta esperienza nel cucinare diversi piatti.