Consigli per il giardinaggio

Cosa dare da mangiare a ciliegie e amarene a giugno: il rimedio perfetto – il risultato vi sorprenderà piacevolmente

203views

L’inizio dell’estate è il momento migliore per aggiungere “sostanze organiche” all’area in cui crescono ciliegi o ciliegi dolci.

Ricevendoli, la pianta acquista forza per la futura fruttificazione.

Ci saranno molte bacche. E tutte piaceranno al dachnik per le loro dimensioni e il loro sapore.

Ma di cosa hanno bisogno esattamente le ciliegie e le amarene nel primo terzo di giugno?

ciliegia

L’alimentazione perfetta di giugno per ciliegie e amarene

In questo periodo, queste piante hanno bisogno di “sostanze organiche” e di azoto.

Per prima cosa, diluire il letame con 10 volte l’acqua e aggiungere urea.

Il passo successivo consiste nell’aggiungere al prodotto ottenuto residui di legno incombusti: mezzo chilo di cenere per ogni secchio di soluzione.

È opportuno aggiungere anche il preparato “Zirkon” (sono sufficienti 2 capsule): per proteggere la pianta dalle malattie e dalle condizioni climatiche sfavorevoli.

Il prodotto ottenuto dovrebbe essere utilizzato per nutrire ciliegie e amarene all’inizio dell’estate.

Il risultato vi sorprenderà piacevolmente: si formeranno molte bacche, tutte grandi e dolci.

Prima è stato detto ai coltivatori di dacie se è possibile innaffiare le piante con l’acqua della carne.

Leave a Response

Luca

Luca

Luca
Salve, mi chiamo Luca e sono l'autore di questo sito con utili consigli di cucina. Sono sempre stato affascinato dalla cucina e dagli esperimenti culinari. Grazie a molti anni di pratica e all'apprendimento di diverse tecniche culinarie, ho acquisito molta esperienza nel cucinare diversi piatti.