Consigli per il giardinaggio

Come nutrire la petunia per una fioritura rigogliosa: non vedrete il verde dietro i fiori

27views

Se volete che la vostra petunia assomigli a una “palla” fiorita, dovrete impegnarvi di più.

Anastasia Kovrignyh, esperta dell’edizione online di BelNovosti, agronoma e paesaggista, ha condiviso lo schema di concimazione della petunia nei diversi periodi di crescita.

Piantare le petunie in primavera in cachepot e vasi

Affinché le piante formino una massa verde potente con un gran numero di germogli laterali, sui quali germoglieranno i boccioli dei fiori, 7-10 giorni dopo la messa a dimora, innaffiare i fiori con una soluzione di 10 litri d’acqua e 10 g di nitrato di calcio.

Dopo altri 7-10 giorni, concimare sotto le radici e sulle foglie con monofosfato di potassio – 10 g per 10 litri d’acqua e aggiungere 4 g di acido succinico.

È possibile promuovere l’ulteriore crescita della massa fogliare utilizzando l’urea: aggiungere 10 g del preparato all’acqua a ogni annaffiatura.

Petunia

Preparare le petunie per la fioritura

In questa fase è necessario un concime complesso che contenga azoto, fosforo e potassio in quantità uguali. È bene che il concime contenga magnesio e oligoelementi. Ecco alcuni esempi di concimi adatti: “Master”, “Kristalon”, “Fertika”, ecc.

Sciogliete 20 g di concime in 10 l d’acqua e nutrite le piante con questa soluzione 2-3 volte prima della fioritura, con una pausa di 7-10 giorni.

Petunia che forma i boccioli

Durante questo periodo di crescita è consentito irrorare con monofosfato di potassio (10 g per 10 litri d’acqua), così come l’uso di composizioni complesse in cui prevalgono potassio, magnesio e oligoelementi (per esempio, “Rastvorin”).

Infine, a una fioritura rigogliosa contribuirà l’umato di potassio, di cui sarà necessario 1 cucchiaio per 10 litri d’acqua.

Prima vi abbiamo detto come combattere i bruchi sul cavolo.

Leave a Response

Luca

Luca

Luca
Salve, mi chiamo Luca e sono l'autore di questo sito con utili consigli di cucina. Sono sempre stato affascinato dalla cucina e dagli esperimenti culinari. Grazie a molti anni di pratica e all'apprendimento di diverse tecniche culinarie, ho acquisito molta esperienza nel cucinare diversi piatti.